Le si possono trovare tutto l’anno e spesso d’inverno il loro aumento di prezzo al chilo è il metro che misura la rigidità del clima. Sono le zucchine verdura tipica in questa stagione, sono ortaggi che necessitano di un clima soleggiato per maturare, una caratteristica questa, indicata pure dal loro singolare nome scientifico, cucurbita pepo, laddove il greco pépon significa appunto “maturato al sole”. Le zucchine, come alcuni altri prodotti molto diffusi, fra cui i pomodori e le patate, approdarono in Spagna nel 1500 importate dalle Americhe da Colombo. Eppure fu proprio in Italia che vennero “derivate”, tramite incroci, le varie tipologie di zucchine attuali, diffuse in tutto il globo (tanto che anche in Inglese si usa la parola “zucchini”). Tuttora l’Italia è uno dei maggiori produttori al mondo di quest’ortaggio.

Le varietà proposte da SIPO sono lo “Zucchino Ortolano” (verde chiaro) e lo “Zucchino Nero” (verde scuro) di coltivazione Romagnola ed eccellenza Italiana. Le proposte più comuni nei mercati europei sono senza dubbio la zucchina lunga scura e cilindrica;  la zucchina tonda, particolarmente apprezzata per ricette che richiedono un ripieno; e la zucchina patisson, saporita e di colore bianco, giallo o arancione.

Composta al 90% d’acqua, la zucchina ha un sapore delicato ed un elevatissimo potere saziante il quale, combinato alle pochissime calorie (18 per 100g), la rende un ingrediente perfetto per ogni tipo di dieta dimagrante. Disintossicanti e diuretiche, le zucchine sono ricche in potassio e vitamine A, C ed E, rivelandosi anche buone alleate della salute.

L’Insalata di Zucchine marinate e piccanti con pinoli tostati e feta è un facile e delizioso contorno perfetto per i pasti estivi.

Ingredienti:

500 g di zucchine a fette sottili
130 g feta a cubetti
75 g pinoli tostati
1-2 peperoncini rossi tritati finemente
Per la marinata:
30 ml olio extra vergine di oliva
30 ml succo di limone fresco
1-2 spicchi d’aglio schiacciati
salee e pepe nero

Procedimento:

Tagliate le zucchine a fettine sottili usando un coltello affilato o una mandolina. Mettere le zucchine affettate in una ciotola capiente. Per preparare la marinata, unire in una ciotola l’olio extravergine di oliva, il succo di limone, l’aglio schiacciato, il sale e il pepe e sbattere bene. Versare la marinata sulle zucchine crude e mescolare per ricoprire. Lasciare marinare per almeno 30 minuti ma fino a 24 ore. Al momento di servire, guarnire le zucchine marinate con pinoli tostati, feta e peperoncino rosso tritato finemente.