Torta di Patate Dolci Viola

Ti serve una base di pasta frolla con diametro di 27 centimetri, congelalo per almeno 15 minuti, infornali a 180 °C per circa 20 minuti o fino a quando il bordo risulti dorato.

1 tortiera 27cm di diametro foderata con pasta frolla

330ml latte concentrato

125ml panna

190g zucchero

Pizzico di sale

1 cucchiaio di estratto di vaniglia

1/2 cucchiaino di estratto di cardamomo

1/2 cucchiaino di cannella

3 uova

Meringa Italiana:

400 g zucchero

190 ml acqua di cottura delle patate dolci viola, filtrata

6 albumi d’uovo

Scaldare il forno a 180°C.

Procedimento per il ripieno:

Per fare il ripieno: in una ciotola capiente, sbatti insieme la purea di patate dolci, il latte concentrato, la panna, lo zucchero, il sale, gli estratti e le uova. Versare nella tortiera foderata di pasta frolla e dipingere il bordo della frolla con l’uovo sbattuto.

Cuocere la torta per circa 75 minuti o fino a quando i lati iniziano a gonfiarsi e il centro è fermo, ma ancora leggermente traballante. Raffreddare completamente, circa 3 ore. La torta sarà più facile da tagliare una volta completamente fredda o refrigerata.

Preparare la meringa italiana: in una piccola casseruola dotata di un termometro per caramelle, portare a ebollizione lo zucchero, l’acqua delle patate viola a fuoco medio-alto. Se uno qualsiasi dei cristalli di zucchero dovesse cadere sul lato della padella, assicurati di pulirli con un pennello da cucina bagnato e pulito. Lo zucchero deve cuocere fino a raggiungere i 120° C sul termometro. Questo richiede diversi minuti. Una volta che lo sciroppo di zucchero ha raggiunto i 112° C, montare gli albumi nella planetaria

Quando lo zucchero raggiungerà la temperature di 120°C, versalo lentamente nella ciotola degli albumi montati a neve mentre la frusta procede lentamente. Lasciare sbattere il composto di albumi e zucchero a velocità medio-alta fino a quando la meringa non sarà chiara, soffice, lucida e di un blu brillante. Aggiungere l’estratto e montare per altri 30 secondi.

Montare metà della meringa sulla torta fredda. Versare la restante meringa a monticello per creare un motive decorativo. Caramellare la meringa con un cannello poco prima di servire agli ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *