POLLO AL BALSAMICO E CAVOLETTI DI BRUXELLES

La cena diventerà speciale con questo pollo al balsamico e cavoletti di Bruxelles. Le succose cosce di pollo vengono marinate in una salsa al balsamico quindi semplicemente arrostite con cavoletti di Bruxelles e cipolle rosse. Facile, sano e davvero delizioso.

Buone notizie: gli ingredienti sono minimi, ecco cosa ti serve:
Cosce di pollo: consigliamo di utilizzare cosce di pollo con l’osso e con la pelle. Rimangono particolarmente succose e morbide quando vengono arrostite, inoltre, la pelle diventerà dorata e croccante.
Verdure: questa teglia è piena di Cavoletti di Bruxelles e cipolla rossa.
Marinata balsamica: questa è fondamentalmente una versione elevata della glassa balsamica, che include aceto balsamico, olio d’oliva, miele, aglio fresco, sale e pepe.

Ingredienti per 4 persone

1 cestino Cavoletti di Bruxelles tagliate a metà Sapori del Mio Orto
4 cosce di pollo
1 cipolla rossa, tagliata a spicchi
100 ml di aceto balsamico
50 ml di olio extravergine di oliva
2 cucchiuai miele
3 spicchi d’aglio, tritati
sale e pepe

In una ciotola emulsionare insieme l’aceto balsamico, 2 cucchiai di olio EVO, miele, aglio, sale e pepe. Mettere le cosce di pollo in una grande ciotola di vetro o in un sacchetto di plastica e versaci sopra la marinata. Marinare in frigorifero per 2 ore.

Preriscaldare il forno a 220°C. Disporre i Cavoletti di Bruxelles Sapori del Mio Orto e la cipolla su una teglia. Irrorare con i restanti 2 cucchiai di olio EVO e condire con sale e pepe. Usare le mani per mescolare tutto insieme sulla teglia.


Togliere il pollo dalla marinata e adagiarlo sulla teglia, adagiandolo tra le verdure. Cuocere per 30-40 minuti o fino a quando il pollo sarà cotto.

Mentre il pollo cuoce, versare la marinata rimanente in un pentolino a fuoco medio-basso. Cuocere a fuoco lento per 8-10 minuti o finché la salsa non si sarà ridotta e addensata.

Aprite il forno, spennellate la glassa sul pollo e continuate la cottura. Ripetere l’operazione ancora una volta mentre il pollo cuoce.
A cottura ultimata la pelle del pollo risulterà lucida e glassata. Buon appetito!

Altri
articoli