Cuocere le uova in camicia è una di quelle tecniche di cottura avvolte nel mistero per alcuni, in realtà senza una buona ragione! Oggi ti sveliamo due trucchi che ti aiuteranno ad avere più sicurezza. Delicatamente poste sopra un'insalata in stile bistrot francese, i tuorli si mescolano con la vinaigrette di pancetta per creare un condimento ricco che avvolgeranno l'indivia ed i crostini croccanti. Ti basterà 1 uovo in camicia per insalata in questa ricetta, ma se hai davvero fame e vuoi farne un pasto più abbondante, non titubare e cuocine due a persona. Il successo è garantito!

Ingredienti  (per 2 persone)

¼ baguette
180gr. pancetta tagliata spessa
1 scalogno
½ mazzetto di erba cipollina
1 testa grande Frisée SIPO
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
sale
Pepe nero appena macinato
50 ml di aceto di vino rosso
1 cucchiaio di miele
2 uova grandi

Procedimento

• Portare a bollore una pentola d’acqua media. Nel frattempo, taglia ¼ di baguette in pezzi irregolari. Taglia la pancetta tagliata spessa trasversalmente in strisce da 1/2 cm. Sbucciare 1 scalogno grande, quindi affettarlo sottilmente in modo trasversale. Tagliare ½ mazzetto di erba cipollina.
• Lavare e asciugare accuratamente la frisée. Trasferire in una ciotola capiente.
• Scaldare 3 cucchiai. olio extravergine di oliva in una padella a fuoco medio , aggiungere il pane cubettato e mescolare bene. Ridurre il fuoco a medio-basso e cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino che risulteranno dorati e croccanti. Condire con sale, pepe nero macinato fresco e trasferire su un piatto. Lasciate raffreddare.

• Riutilizzando la stessa padella cuocere la pancetta, mescolando spesso, finché non diventa appena croccante, 4-5 minuti.
• Aggiungere lo scalogno e continuare a cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a quando lo scalogno non si sarà appena ammorbidito, circa 2 minuti. Togliere la padella dal fuoco e aggiungere l’ aceto di vino rosso, raschiando il fondo della padella per raccogliere tutti quei pezzetti più gustosi.
•Ora aggiungi 1 cucchiaio miele, mescola il tutto ed assaggia il condimento: se senti che ha bisogno di un po’ più di acidità, aggiungi una spruzzata di aceto.
• È ora di cuocere 2 uova! Rompi ogni uovo in piccole ciotole separate, usa un setaccio a maglia fine e lascia che il bianco in eccesso scivoli attraverso.Trasferisci l’uovo in una ciotola, versa delicatamente nella casseruola di acqua bollente per 3 minuti a fiamma bassa.
• Mentre le uova cuociono, condire l’indivia con la vinaigrette di pancetta, i crostini e l’erba cipollina, dividere l’insalata nelle fondine
• Usando una ramaiola forata, raccogli le uova ed asciugale delicatamente su un canovaccio pulito o su carta assorbente per rimuovere l’acqua in eccesso. Trasferisci le uova sopra ogni insalata; condire le uova con pepe nero al mulinello.

Fonte:Bonappetit