Friggitelli ripieni con erbe aromatiche

Date

Ingredienti per 4 persone:
100 g amaranto
12 friggitelli
2 carote
2 zucchine
2 coste di sedano
1 cipolla tropea
2 rametti di rosmarino fresco
qualche foglia di menta fresca
1/2 cucchiaio di maggiorana secca
olio EVO qb
1 limone (scorza)
1/2 tazza di noci macadamia
Salsa tamari qb
Sale dolce di cervia qb
Germogli di pisello qb

Friggitelli ripieni

Preparazione:
Lavare bene i friggitelli, tagliare la calotta e pulire delicatamente l’interno con l’aiuto di un coltellino facendo attenzione a non romperli. Risciacquare l’interno per eliminare tutti i semini e sgocciolare bene.

Cuocere l’amaranto in acqua salata per circa 15 minuti, terminata la cottura scolare e mettere in una ciotola con un po’ di olio, menta, maggiorana e scorza di limone, poi mescolare il tutto.

Nel frattempo tritare finemente le noci e tostarle brevemente e mettere da parte.

Fare stufare in un tegame antiaderente per 10-12 minuti  la carota, il sedano, la zucchina e la cipolla precedentemente  tagliati a dadini,  aggiungere un po’ di acqua e procedere con la cottura a  calore medio-basso, gli ultimi 3 minuti aggiungere la salsa tamari e l’olio, continuando la cottura, poi lasciare riposare per qualche minuto.

A questo punto unire il trito di verdure con l’amaranto aromatizzato, mescolare il tutto per consentire ai sapori di amalgamarsi bene. Se necessario aggiungere altro olio.

Riempire tutti i friggitelli con l’aiuto di un cucchiaino e appoggiare in una teglia ricoperta con carta forno, poi spennellare  con dell’olio e infornare a 180° per circa 30 minuti.

A fine cottura decorare con germogli di pisello e noci di macadamia.

Altri
articoli