Come cucinare la zucca

Le zucche sono un ortaggio universalmente amato e di solito sono disponibili tutto l’anno.
Se stai cercando di imparare a cucinare la zucca, continua a leggere per tutto ciò che devi sapere.

Ci sono molti modi per cucinare con la zucca e questo ingrediente versatile viene utilizzato in insalate, curry, zuppe, dessert e cibi da forno.

1 – Zucca arrosto
La zucca arrosto classica è così versatile che puoi aggiungerla a quasi tutti i piatti, dalle paste cremose, ai risotti, agli arrosti, ai pasticcini e alle torte.

METODO
Mettere i pezzi di zucca preparati su una teglia foderata con carta da forno. Condire con olio d’oliva. Condire con sale e pepe. Infornare a 180°C per 35-40 minuti o fino a doratura e appena tenera. Mettere da parte a raffreddare completamente. 

2 – Zucca al vapore
La zucca al vapore viene aggiunta come contorno al pesce al forno o al pollo alla griglia. Viene anche utilizzato nelle ricette di crostate di zucca.

METODO
Riempi una casseruola 1/3 con acqua. Portare ad ebollizione. Metti le fette di zucca preparate in un cestello per la cottura a vapore. Coprire e cuocere a vapore sopra l’acqua bollente per 10 minuti o finché non sono quasi teneri.
Suggerimento per il microonde: metti la zucca lavata in un piatto poco profondo resistente al calore e adatto al microonde. Coprire e cuocere a High/800watts/100% per 4-6 minuti o finché non sono teneri.

3 – Zucca stir fry

I cubetti di zucca sono spesso saltati in padella nelle ricette thailandesi e vietnamite e aggiunti al curry.

4 – Purea di zucca
La zucca è la verdura perfetta da trasformare in un purè cremoso. Fai bollire la zucca butternut e in 3 passaggi avrai due tazze di ottimo purè.

METODO
Mettere 1/2 zucca butternut (a cubetti) in una casseruola capiente e riempire con acqua sufficiente a coprire. Portare a ebollizione a fuoco alto, quindi ridurre il fuoco a medio e cuocere a fuoco lento per 20-25 minuti o fino a quando la zucca è molto tenera. Filtrare in uno scolapasta e mettere un colino sopra la casseruola calda per consentire alla zucca di asciugarsi a vapore. Trasferire la zucca scolata e 2 cucchiai di miele in un frullatore o in un robot da cucina e frullare fino a che liscio.

Benefici della zucca
La zucca è ricca di fibre, vitamina A e beta carotene, quindi non solo è deliziosa, ma fa anche bene a te.

Acquisto e stoccaggio
Quando scegli la zucca perfetta, scegline una con la buccia dura, spessa e di buona densità. Se ne scegli uno che è già tagliata, cerca una polpa giallo-arancio brillante che abbia un aroma dolce e di nocciola proprio come la Zucca Sapori del Mio Orto.
Quando si tratta di conservazione, le zucche sono piuttosto resistenti. Se acquisti una zucca intera puoi conservarla in un luogo fresco, buio e ben ventilato per un massimo di 2 mesi. Se tagliata si conserva in frigo per sette giorni.
La zucca è tecnicamente un frutto coltivato da più di 5000 anni. Variano per forma, dimensione, colore e motivo.

Puoi congelare la zucca?
La zucca cruda è facile da congelare. Basta sbucciare la zucca e prepararla a cubetti di circa 2 o 3 cm. Riempilo in sacchetti da freezer e mettilo nel congelatore.

Suggerimento: non riempire troppo i sacchetti, poiché i pezzi congelati si attaccheranno e renderanno difficile lavorarci.

Inviaci la tua ricetta a base di zucca e la pubblicheremo sul nostro blog e sui nostri social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *